socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

ECONOMIE SENZA DENARO

Mani Tese novembre 2004

Sandra Cangemi, novembre 2004

Compendio :

La storia riporta alcune esperienze simili a quella dell’òstraka: nel Medioevo gli operai che costruiscono le grandi cattedrali europee, per esempio, vengono pagati in breakteats, una sorta di valuta locale; nel XII secolo un doge di Venezia in crisi di liquidità inventa i “ducati immaginari” (un sistema durato poi 500 anni); alcune antenate delle nostre banche del tempo si sviluppano tra il XVII (all’epoca nasce a Reston, in Virginia, il primo “scambio di servizi utili”) e il XIX secolo. Ma è a partire dagli anni Trenta, dopo la Grande Crisi, che esplodono in Europa e negli Stati Uniti le reti di scambio non monetario.

Fonti :

Sito della rete di economia solidale www.retecosol.org