socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

Vivi Semplice, Vivi Meglio - Libro 130 consigli pratici per una vita essenziale, appagante e senza sprechi

Sito de la casa editrice

Philippe Lahille, Edizioni Il Punto d’Incontro, marzo 2013

Lo stile di vita basato sulla « semplicità volontaria » sta suscitando interesse e riscuotendo successo.

In netta contrapposizione all’ostentazione, la decrescita si sta affermando come un nuovo stile di vita. Un discepolo del noto attivista Serge Mongeau ti offre un vademecum completo all’insegna dell’essenziale e del cosiddetto decluttering, il riordino fisico e mentale sempre più popolare. Semplicità non significa che devi abbracciare una vita dura e spartana, colma di privazioni, anzi.

Scegli semplicemente di riprendere il controllo del tuo ambiente, delle tue posizioni, delle tue preferenze, per attuare una scelta consapevole, pianificare un cambiamento positivo e mettere in esecuzione un progetto di riqualificazione delle tue potenzialità, delle tue energie, al di là del consumismo e dei condizionamenti della pubblicità. Vivere semplice è dunque un’arte, non una costrizione dettata da congiunture economiche sfavorevoli.

È una filosofia che non parla di restrizioni ma di scelte mature.

Non manca davvero nulla in questa guida pratica, ricca di consigli: contiene anche un calendario di attuazione da compilare per ottenere una valutazione del tuo stato di avanzamento nel programma di semplificazione e molto di più:

Consumi, acquisti e tecnologia

Turismo e vacanze consapevoli (incluse le ultime tendenze, come il couch surfing)

Vita in società, in famiglia, in coppia

Arredamento e fai da te

Prodotti naturali fatti in casa per la pulizia, l’igiene, la cosmesi e la salute

Utili indicazioni per l’orto e il giardino

Alimenti a km 0, conservazione, qualità e convenienza

Trasporti economici, sani ed ecologici (car sharing, treno, bicicletta)

Oculatezza nella gestione delle proprie finanze

Impulsi all’acquisto e influenza della pubblicità

Imparare a riparare e a riutilizzare invece di sostituire

Distinguere tra necessità reali e falsi bisogni

Il vero valore delle scelte eco-solidali

La cultura della condivisione

Economia domestica: semplici regole per risparmiare molto

Indice

Introduzione

Il consumo

Una smisurata voglia di spendere - Niente pubblicità, grazie - Un mese senza acquisti - Acquisti d’occasione - Fare spese: i negozi di quartiere - Riutilizzare, riciclare, recuperare

Scambi, turismo e vacanze

La condivisione dei beni culturali - Ospitare e scambiarsi l’alloggio - Ricevere turisti a casa propria (couch surfing) - Turismo equo o solidale

La cultura e gli svaghi

Il libro e la biblioteca - Scrivere - La televisione - Parlare, scambiare, comunicare

La famiglia e gli amici

Avete amici veri? - La coppia - I figli

L’abitazione

Scegliere il proprio ambiente - Sbarazzarsi di ciò che è inutile senza temere il vuoto - Costruirsi uno spazio di vita dedicato alla cultura e al benessere - Pulizie e cura della casa: soluzioni alternative e naturali

Il giardino

Come coltivare un orto - Recuperare l’acqua piovana - Irrigazione a goccia

La cucina e l’alimentazione

I pasti, un momento di condivisione - Imparare a cucinare e a conservare - Prodotti locali - Il consumo equosolidale - Bandire i prodotti usa e getta e gli imballaggi in eccesso

La salute

Farsi carico della propria salute - Il digiuno

Gli spostamenti

Recarsi al lavoro condividendo l’auto: il carpooling - E il treno? - Sbarazzarsi di qualunque veicolo inutile - La bicicletta - Riscoprire la camminata

E adesso, cosa faccio?

Bibliografia generale e sitografia

Nota sull’autore