socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

Spesa pubblica, leva della trasformazione

Asse tematico : Quali politiche pubbliche per un’economia solidale?

Nel corso degli ultimi decenni si è assistito, in vari paesi, alla nascita di cooperative e associazioni che si sono incaricate di assicurare quelle funzioni sociali che lo stato o il mercato hanno tralasciato: come il servizio alla persona,l’educazione, la salute, l’inserimento nel mondo del lavoro.

Nei paesi in cui, come in Canada, le potenzialità dell’economia sociale e solidale sono riconosciute e sfruttate per trattare temi connessi alle politiche pubbliche (quali l’infanzia, la collaborazione tra agricoltori e consumatori per promuovere un’alimentazione di prodotti locali e di qualità, la salvaguardia dell’ambiente e lo sviluppo di nuove soluzioni energetiche…) mancano le misure e le regole necessarie per valorizzare queste potenzialità. È dunque necessario riorganizzare le politiche pubbliche affinché diano priorità ai valori che sostengono la transizione economica: la partecipazione, la reciprocità, la cooperazione e la condivisione delle decisioni.

Laddove l’Economia Sociale e Solidale riesce ad affermarsi (per esempio realizzando un sistema di gestione dell’acqua che riposa sulla comunità, una migliore gestione dei rifiuti, l’inclusione sociale grazie alla creazione di posti di lavoro, un codesign dei servizi pubblici più vicino ai bisogni della popolazione e soprattutto delle fasce più deboli, una finanza solidale per un miglior accesso al credito) alcune iniziative hanno fatto la differenza: sistemi di incitamento fiscale, programmi di spesa pubblica che tengano conto delle capacità di un’impresa a creare posti di lavoro, investimenti verso le imprese capaci di ridurre l’impronta carbone, di trovare soluzioni innovative per la gestione delle risorse.

Si tratta di realizzare un sistema coerente che faciliti le iniziative di Economia Sociale e Solidale facilitando l’accesso ai mezzi finanziari e tecnici, al mercato e agli investimenti pubblici. Si tratta inoltre di creare un quadro legale che assicuri l’impegno e la mobilizzazione di questo settore per una nuova economia al servizio della persona.

Documento de analisi/working paper/articolo

Documento de analisi/working paper/articolo