socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

Coprodurre e concostruire le politiche pubbliche: il ruolo dell’ESS

Asse tematico : Quali politiche pubbliche per un’economia solidale?

Yves Vaillancourt (2014) chiarisce cosa indichino le nozioni di co-produzione e co-costruzione nelle politiche pubbliche. Ci si riferisce da un lato alla partecipazione degli attori della società civile e del mercato alla realizzazione delle politiche pubbliche (per esempio la gestione e la prestazione dei servizi), e d’altro lato alla partecipazione degli attori alla definizione e all’elaborazione di queste politiche (fissando per esempio i criteri orientativi e i principi fondatori delle politiche). Questo tipo di pratiche,promuovendo la partecipazionedegli attori della società civile e del mercato,costituiscono un’importante occasione per rendere più democratica l’economia e le politiche pubbliche. Inoltre, gli attori della società civile cessano di essere relegati al ruolo di consumatori passivi dei servizi.

Il contributo dell’economia sociale e solidale è promettente. Essa promuove infatti l’innovazione sociale sperimentando pratiche nuove. Le riforme delle politiche sociali nel Québec ne sono un esempio: gli attori dell’economia sociale e solidale, insieme agli attori del mercato e della società civile cooperano con lo Stato per sviluppare (cocostruire) et attuare (coprodurre) politiche volte all’interesse generale.Gli attori dell’economia sociale e solidale in Québec sono presenti da oltre vent’anni nella concezione delle politiche abitative che riguardano le case popolari e gli alloggi comunitari, e sono implicati nella loro realizzazione tramite forme cooperative.

Un video | Un strumento pedagogico | Un studio di caso | Documento de analisi/working paper/articolo

Un video

Un strumento pedagogico

Un studio di caso

Documento de analisi/working paper/articolo