socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

GAS GRUPPI-ACQUISTO-SOLIDALE L’UNIONE FARA’ LA FORZA

Tesi di Laurea.in Economia Aziendale.Università degli studi di Verona.

Damiano Fermo, 2005

Scaricare PDF (280 KiB)

Compendio :

Dopo aver sinteticamente descritto la situazione del commercio moderno, spiegando le origini del vantaggio competitivo della grande distribuzione organizzata, si passa ad esprime una critica alle condizioni imposte dalla stessa al mondo della produzione, al territorio e alla società in generale. Critica che prende la forma dei costi sociali causati dalla grande distribuzione ma sostenuti dalla collettività.

Un’ulteriore osservazione viene fatta al prezzo dei prodotti della grande distribuzione, che incorporano costi elevati derivanti dalla sua rigida e imponente struttura.

La seconda parte del lavoro descrive la nascita, nel mercato della distribuzione, di una realtà diversa da quella tradizionale. Sono i cosiddetti GAS (gruppi di acquisto solidale), unioni di famiglie che effettuano acquisti in comune.

Dopo aver analizzato le loro origini, l’evoluzione e l’organizzazione, si cercano di approfondire i motivi della loro affermazione e le basi su cui fondano un proprio vantaggio competitivo.

Infine si è ipotizzato lo sviluppo di queste semplici organizzazioni all’interno di una struttura di rete, esaminando le caratteristiche e i vantaggi, economici e gestionali legati a tale sistema.

Fonti :

Gruppi di acquisto solidale retegas.org