socioeco.org
Sito di risorse documentarie sull’economia sociale e solidale

La gestione del potere nelle PDO solidali

Tesi di Laurea in Cozulenza Aziendale e Libera professione, Università degli studi di Brescia

Nicolino DI GIANO, 2012

Scaricare PDF (620 KiB)

Compendio :

Nell’elaborato si cercherà dapprima di fornire un inquadramento generale e teorico sul movimento dell’Economia Solidale, andando a richiamare i contributi teorici che vengono presi come riferimento e che ipotizzano la costruzione di sistemi economici alternativi a quelli oggi dominanti. Si cercherà poi di indagare la realtà italiana di questo movimento, studiando alcuni dei suoi attori principali, tra cui appunto le PDO. Successivamente a questa fase di inquadramento generale si vuole scoprire il tema della governance nelle imprese tradizionali, nella convinzione che, rappresentando le PDO delle attività economiche a tutti gli effetti, non si possa prescindere da una conoscenza degli studi aziendalistici tradizionali per delineare un possibile modello di governance per queste organizzazioni. Si passer poi a trattare i risultati attuali à del dibatto sulla governance nelle imprese sociali, che hanno in comune con le PDO l’assenza di finalità lucrativa e il perseguimento di finalità ideali e da cui si può ragionevolmente pensare di trarre contributi utili. Infine si vuole dare un piccolo spazio ad alcune esperienze in corso, soffermandosi in particolar modo su come la gestione del potere è stata finora affrontata.

L’obiettivo di questo percorso è quindi quello di arrivare a individuare un possibile modello di riferimento per la governance delle PDO che nascono all’interno del movimento dell’Economia Solidale, nella convinzione che non potranno mai esistere soluzione valide a priori, ma piuttosto indicazioni utili che andranno poi adattate a ogni realtà in base alle proprie specificità.

L’obiettivo è senz’altro ambizioso, ma lo è ancora di più il sogno che accomuna le milioni di persone che animano i percorsi di Altra Economia sparsi nel nostro pianeta: costruire, partendo dall’economia e dai nostri gesti quotidiani, una società più giusta e più equa.

Fonti :

Gruppi di Acquisto Solidale retegas.org